Non abbiamo ereditato la Terra dai nostri genitori,
l’abbiamo presa in prestito dai nostri figli.

Capo Seattle, Indiano d’America, Discorso del 1852
La Terra è il Pianeta blu, così ci appare dallo Spazio e così ce lo raccontano i numeri: oltre i due terzi della superficie terrestre sono ricoperti d’acqua.
I mari e gli oceani sono estremamente preziosi per l’uomo: rappresentano l’origine della vita, producono ossigeno, regolano il clima, ospitano una ricchissima biodiversità e sono fonte di cibo e lavoro.

La biodiversità è tanto più stupefacente se si pensa che circa il 90% delle specie che vivono nei mari è ancora da scoprire, ma è già a rischio: inquinamento, rifiuti, cambiamenti climatici, acidificazione, sovrasfruttamento… sono tutte minacce che dobbiamo contribuire a ridurre.

La protezione degli ecosistemi marini è, infatti, una delle grandi sfide dei nostri tempi. Una missione che Rio Mare e WWF hanno accettato già da tempo.

Rio Mare è il marchio italiano di pesce in scatola sinonimo di qualità e gusto, che ricerca l’eccellenza a tutti i livelli e che vede la sostenibilità come parte integrante della propria strategia aziendale.

WWF è tra le principali organizzazioni al mondo per la conservazione di specie e habitat, impegnata ogni giorno a costruire un futuro in cui l’umanità possa vivere in armonia con la natura.

Insieme, nel 2016, hanno stretto una partnership per promuovere la pesca sostenibile e la salute degli oceani. L’obiettivo, da parte dell’azienda, è di raggiungere il 100% di approvvigionamento di pesce da fonti sostenibili entro il 2024.

Da questa partnership è nato anche “Insieme per gli Oceani” il grande e articolato progetto che, quest’anno, coinvolge le Scuole Primarie e attiva bambine e bambini: del resto è da loro che abbiamo preso in prestito il nostro meraviglioso Pianeta blu.

All rights reserved.
© 2020 BOLTON FOOD S.p.A.
P. IVA 00197980139

SITEMAP
TRACCIABILITÀ